CONSULENZE GIUDIZIARIE

CONSULENTE TECNICO D'UFFICIO dal 1992 presso il TRIBUNALE DI PADOVA, Sezioni Civili. / N. 1295-1992 di Iscrizione ad Albo dei CTU.

PERITO GIUDIZIARIO dal 2011 presso il TRIBUNALE DI PADOVA, Sezioni Penali e Procura della Repubblica. / N. 452-2011 di iscrizione ad Albo dei Periti.

Materie Tecnico-disciplinari oggetto di Incarico:

  • EDILIZIA
  • RESTAURO E RISTRUTTURAZIONE
  • LAVORI PUBBLICI
  • ITER AMMINISTRATIVI
  • CONFORMITA' ALLE NORMATIVE URBANISTICHE
  • RESPONSABILITA' PROFESSIONALE
  • STIME IMMOBILIARI.

L'Arch.Emanuela Verger svolge prevalentemente Consulenze Tecniche presso gli Uffici Giudiziari. Inoltre svolge Attività Professionale Tecnica in fase Stragiudiziale finalizzata alla Mediazione e Conciliazione delle vertenze.

Recapito Professionale per Riunioni Tecniche Collegiali:
35132 PADOVA (PD) - Via Tiziano Vecellio n. 83 - presso Studio Professionale "FareProgetti" Dott. Ing. Gianni Del Pup.

Studio Professionale: 30171 VENEZIA-MESTRE (VE) - Via Col Dell'Orso n. 3 [laterale Via Miranese].

ELENCO DI SELEZIONE INCARICHI SVOLTI.

CONSULENZE TECNICHE in Ambito Penale:

2012 / Consulenza Tecnica per il Pubblico Ministero presso la Procura della Repubblica di PADOVA, depositata il 26/06/2012. Oggetto: ACCERTAMENTI AMMINISTRATIVI E TECNICI di OPERE EDILI PRIVATE IN AREE ESTERNE. Ricerca di Documenti Amministrativi, Colloqui Tecnici presso gli Uffici della Pubblica Amministrazione. Stesura di Relazione Tecnica.


2015-2017 / Consulenza Tecnica per il Pubblico Ministero presso la Procura della Repubblica di VENEZIA. Oggetto: PAT - PIANO DI ASSETTO DEL TERRITORIO DI COMUNE di circa mq. 20.100.000, Iter 2005-2012. Maggiorazione di Superficie Urbanizzabile in difformità alla Normativa vigente sul Limite quantitativo massimo di Superficie Agricola Utilizzata - SAU Trasformabile in Urbanizzata. La nuova Normativa Tecnica 2008 in corso dal 02-07-2008 e dal 17-12-2008 era integralmente abrogativa e sostitutiva della precedente 2004, ed era cogente alla data della Adozione 2010 e della Approvazione 2012 del Piano Urbanistico Strategico PAT, anche con effetto retroattivo sui Piani Strategici già approvati. /
Lavoro svolto: Studio, Archiviazione, e Valutazione di Normativa Tecnica dal 1933 al 2015, Fonti specialistiche, Ricerche Universitarie pubblicate Anno 2008 coordinate con la Regione del Veneto Settore Urbanistica; Valutazione di Relazioni e Carte Tecniche: Pianificazione Sovraordinata PTRC - Piano Territoriale di Coordinamento Regionale, PTCP - Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale, Piano di Area PALAV - Piano di Area della Laguna e dell'Area Veneziana, Piano per l’Assetto Idrogeologico - PAI Bacino Idrografico Scolante nella Laguna di Venezia; Studio e Valutazione degli Strumenti Urbanistici Comunali: PRG e Varianti, Piano di Assetto del Territorio - con esame degli Elaborati di Adozione e Approvazione (Carte Tecniche, Norme Tecniche di Attuazione, Relazioni, Rapporto Ambientale), delle Osservazioni al PAT Adottato, degli Atti Amministrativi Comunali - Provinciali - Regionali interni e pubblicati, quindi di Pareri e Deliberazioni degli Enti di Controllo riguardanti il complesso Iter 2005-2012 (Normativa Tecnica: modifica 02-07-2008 e sostituzione 17-12-2008; passaggio di Competenze ad altro Ente di Controllo dal 12-02-2011). Acquisizione completa di Documentazione con Elenco Documenti e Pareri trascritti a Verbale dal CT, presso gli Enti Pubblici Comune - Settore Urbanistica e Pianificazione, Provincia CM - Settore Pianificazione Territoriale e Urbanistica, Consorzio di Bonifica Acque Risorgive, Regione del Veneto - Settore Urbanistica, Settore VAS - Valutazione Ambientale Strategica, Settore Genio Civile Regionale, Settore Difesa del Suolo per il Bacino Scolante nella Laguna di Venezia.
Studio della estensione territoriale Comunale e di Ambiti significativi prossimi, individuazione di caratteristiche ed elementi ambientali, paesaggistici, insediativi, infrastrutturali; studio dell’assetto vincolistico disposto da Piani Comunali e Sovraordinati, da Normative Comunali, Regionali, Nazionali e Comunitarie; dell’assetto giuridico e amministrativo degli Ambiti di Completamento e di Espansione di PRG confermati dal PAT, segnalati negli Atti Pubblici dall'Ente di Controllo Provincia di Venezia ora CM per la rilevanza sul Consumo di Suolo.

29/02/2016 - Consulenza Tecnica CT: Relazione e Allegati (n. 4 cartelle grandi).

20/03/2017 - Valutazioni e Controdeduzioni a "Osservazioni di Parte".


CONSULENZE TECNICHE in Ambito Civile:

2012-2013 / Consulenza Tecnica d'Ufficio in Causa per il Tribunale Civile di PADOVA, depositata il 02/05/2013. Oggetto: AMPIO FABBRICATO DI ATTIVITA' DI RISTORAZIONE in Provincia di Padova. Capitolati specialistici e Stima dei Ripristini di Manutenzione Ordinaria e Straordinaria con Adeguamento Igienico-Sanitario di conformità alle Normative vigenti. Le valutazioni erano relative a: Manufatti Edili, Finiture, Impianti Meccanici, Impianti Elettrici, Aree a Parco.


2011-2012 / Consulenza Tecnica d'Ufficio in Causa per il Tribunale Civile di PADOVA, depositata il 09/01/2012. Oggetto: PROGETTI DIVISIONALI IN IMMOBILE DI PRESTIGIO (Villa del XX secolo, anni settanta-ottanta) nella Città Consolidata, Comune di Padova. Una estesa porzione di area scoperta risultava preordinata all'Esproprio o alla Concessione di Uso Pubblico dal PRG vigente, con necessità di Stima dell'Indennizzo dovuto dall'Ente Pubblico ai Proprietari. I Progetti divisionali salvaguardano il pregio e le caratteristiche della Villa, e valorizzano la commercializzazione sul Mercato Immobiliare.


2010 / Consulenza Tecnica d'Ufficio in Causa per il Tribunale Civile di PADOVA, depositata il 22/11/2010. Oggetto: INCOMPATIBILITA' NON-RISOLTE NELL'INSERIMENTO DI MANUFATTI DI TECNOLOGIA AVANZATA IN EDILIZIA PREESISTENTE. Si tratta di Serramenti in PVC prefabbricati con Vetrazioni isolanti ad alte prestazioni termiche: vizi/difformità tecniche di posa in opera e di collaudo.


2008 / Consulenza Tecnica d'Ufficio in Causa per il Tribunale Civile di PADOVA - Sezione di CITTADELLA (PD), depositata il 28/01/2008. Oggetto: DIFFORMITA' RISPETTO A NORMATIVE URBANISTICHE EDILIZIE DI CAPANNONE INDUSTRIALE in Provincia di Padova, con difformità operate dal Progettista e dall'Amministrazione Comunale in relazione a Varianti Parziali del Piano Regolatore Generale.


2007 / Consulenza Tecnica d'Ufficio in Causa per il Tribunale Civile di PADOVA, depositata il 05/07/2007, con AUSILIARIO TECNICO Autorizzato per le Verifiche Strutturali e Geotecniche. Oggetto: CAPANNONE INDUSTRIALE DI MQ. 4.500, CON CEDIMENTI DELL'AMBITO FONDAZIONALE E CONTROPENDENZA DELLA COPERTURA, SEGUITI AL DEPOSITO DI CEREALI. VALUTAZIONE DELLE RESPONSABILITA' E DEI DANNI. In provincia di Padova. Le Indagini sui Terreni, preliminari alla Progettazione, erano state insufficienti e fuorvianti, la Progettazione Strutturale generale ed esecutiva era stata negligente, con errata tipologia di fondazione. Manca il Collaudo Strutturale. Interessante il Progetto di Ripristino: Nuovo manto di copertura massima leggerezza, a secco, in lastre metalliche su distanziali puntuali regolabili per il ripristino delle pendenze di deflusso acque al perimetro, guaina preesistente in opera. La rapidità dei tempi di intervento elimina il danno emergente correlato.


2006 / Consulenza Tecnica d'Ufficio in Causa per il Tribunale Civile di PADOVA - Sezione di CITTADELLA (PD), depositata il 15/05/2006. Oggetto: DIFFORMITA' AMMINISTRATIVE E TECNICHE IN CANTIERE PUBBLICO DI IMMOBILE MONUMENTALE DEMANIALE: RESTAURO DI CINTA MURARIA URBANA in Provincia di Padova. Difformità dell'Impresa Appaltatrice rispetto al Contratto d'Appalto e al Cronoprogramma dei Lavori, delle Lavorazioni tecniche specialistiche, delle Campionature esecutive per la Soprintendenza. Inoltre, il Quesito richiedeva di Valutare la completezza degli Elaborati Tecnici Progettuali di Pubblica Gara d'Appalto.


2004 / Accertamento Tecnico Preventivo per il Tribunale Civile di PADOVA, depositato il 26/11/2004. Oggetto: INCENDIO DOLOSO IN AMPIO IMMOBILE DI PRESTIGIOSA SOCIETA' DI RISTORAZIONE. VIZI E DANNI. Sito in Comune di Padova.


2001-2002 / Accertamento Tecnico Preventivo per il Tribunale Civile di PADOVA, depositato nel marzo 2002. Oggetto: IMITAZIONE ATTUATA DA PROFESSIONISTA ARCHITETTO DI ARREDI IN SERIE DI PRODUZIONE INDUSTRIALE PER GRANDI NEGOZI-MAGAZZINI IN AUSTRIA E IN EMILIA-ROMAGNA. Si è proceduto al riconoscimento degli elementi progettuali dotati di Capacità Distintiva / Individualizzante.


1997-1998 / Consulenza Tecnica d'Ufficio in Causa per il Tribunale Civile di PADOVA, depositata nel 1998. Oggetto: PROGETTO DI CENTRO COMMERCIALE E VARIANTE URBANISTICA AL PRG, IN PROVINCIA DI PADOVA.  PARCELLA PROFESSIONALE. Responsabilità Professionale di Architetti in relazione alle Pratiche Autorizzative e ai tempi di elaborazione/approvazione del Progetto, con disamina dell'Iter di Approvazione della Variante Urbanistica, nonché delle Pratiche Autorizzative presso l'Ufficio Tecnico Comunale, presso l'ex-Ufficio Beni Ambientali della Provincia di Padova, presso la Regione del Veneto, e altri Enti Pubblici. Elaborazione della Parcella Professionale per i Compensi spettanti allo Studio Tecnico.